Garcia può sorridere: “Contava solo vincere”

Soddisfatto della vittoria a Bologna il tecnico della Roma Rudi Garcia: “E’ un successo importantissimo e quello è ciò che conta. Abbiamo gestito bene il primo tempo, ma sofferto nel finale. Siamo stati bravi a non prendere gol, questa è una vittoria del gruppo viste le prestazione di Taddei e Romagnoli. Sono stati bravi”. Ora la pressione è sulla Juventus: “Derby col Torino? Può succedere di tutto in quel tipo di partite”.

Qualche tiratina di orecchie ai suoi ragazzi non la risparmia il tecnico giallorosso: “Serve più impegno di tutti nella fase difensiva per non soffrire come nel finale contro il Bologna. Gli attaccanti devono lavorare meglio e di più per la squadra, non giocare per se stessi. Tutti devono capire che ci è rimasto solo il campionato da giocare e dobbiamo dare tutto sul campo. Questa però – continua Garcia – è la vittoria del gruppo. Taddei e Romagnoli hanno fatto una bella partita e grazie a loro non abbiamo preso gol. Se non subisci in trasferta è più facile vincere perché un gol sappiamo che possiamo farlo da un momento all’altro”. Gervinho ha sprecato molto nel finale: “Può essere che sia stanco, ma quando vinci 1-0 in trasferta e con tanti spazi a disposizione, non posso toglierlo. E’ il più veloce di tutti”. La Juventus ora è a tre punti con una gara in meno, il derby della Mole di domenica: “La guardiamo tranquilli, noi dovevamo vincere e lo abbiamo fatto. Il derby non è una partita come le altre”.



Categorie:Interviste

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: